lunedì 29 maggio 2017

Un giorno di ordinario narcisismo


Lo so che è da molto che non scrivo su queste pagine... e farlo con una marchettata clamorosa mi fa un poco morire dentro. Ma resta il fatto che un altro anno è arrivato e un nuovo libro è uscito.

Si cambia di nuovo genere. Una commedia, a questo giro. Alla faccia di chi dice che ho un umorismo pessimo - ma in questo caso sono il primo a dire che non hanno tutti i torti...

Forse la trama più lineare che ho mai fatto, dato che si tratta di una giornata raccontata in prima persona da un protagonista senza nome (non verrà mai rivelato), durante la quale finirà per imbattersi nei casi più disperati che infestano la città dove vive.

Un romanzo che inizialmente avevo scritto solo "per me", con l'unico intento di rilassarmi dopo un anno a dir poco infernale, ma mano a mano che andavo avanti l'idea mi piaceva sempre di più, finendo per acquistare una sua compattezza, oltre che trattare una tematica che in quest'ultimo periodo mi sto trovando ad affrontare in più di un'occasione.

E già dai primi giorni di pubblicazione sta avendo discreti successi.

Tutte le copie esaurite al Salone del Libro di Torino e su Amazon. Un piccolo inizio che spero possa continuare.

Del resto, a scriverlo mi sono divertito un botto.





5 commenti:

  1. Risposte
    1. Alla scimmia, casomai 😂 grazie 😬

      Elimina
  2. ...quindi in culo alla scimmia...?

    RispondiElimina
  3. Ciao! Sperando di farti cosa gradita, dalle mie parti c'è un premio per te ;)

    http://solaris-film.blogspot.it/2017/06/liebster-award-2017.html

    RispondiElimina

Ragazzi, mi raccomando, ricordiamoci le buone maniere. E se offendete, fatelo con educazione U.U